Direttore

Camilla Di Lorenzo

Formazione

Camilla Di Lorenzo frequenta giovanissima la scuola di canto corale dell’Accademia Filarmonica Romana diretta dal M° Pablo Colino e prosegue gli studi di canto con il M° Hyo Soon Lee. Studia pianoforte presso il Conservatorio di Musica F. Torrefranca di Vibo Valentia nella classe del M° Paolo Subrizi e successivamente si dedica all’approfondimento delle metodologie per la didattica musicale rivolta all’infanzia: si specializza nell’insegnamento della metodologia Orff-Schulwerk presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia e la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, partecipando inoltre a numerosi seminari e corsi estivi; frequenta i corsi nazionali di Musica in Culla e Didattica Pianistica presso la medesima Scuola nonché il percorso di formazione al metodo Jacques-Dalcroze presso l’AIJD per l'ottenimento del Certificato, sostenendo gli esami di Ritmica e Solfeggio Dalcroze. Segue inoltre seminari di aggiornamento sul metodo con K. Greenhead, B. Abron-James, P. Hille, A. Loiacono Husain, S. Martinet, L. Di Segni Jaffè, S. Oetterli.

Consegue il Fellowship Diploma in Direzione di Coro (Choral Conducting) rilasciato dal National College of Music and Arts di Londra. Approfondisce gli aspetti legati alla coralità e alla tecnica vocale seguendo seminari con Maestri quali José Maria Sciutto, Nicola Conci, Sebastian Korn, Marco Berrini, Dario Tabbia, Fabrizio Barchi, Lorenzo Donati, Isabella Giorcelli, Paola Ciolino, Tullio Visioli, Andrea Basevi, Roberta Paraninfo, Pietro Rosati, Piero Caraba, Amedeo Scutiero, Marcella Polidori, Elisa Poidomani, Alberto Conrado, etc. Appassionata di coralità infantile e giovanile, si forma in Direzione di Coro Giovanile e di Voci Bianche presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, frequentando come allievo effettivo varie edizioni dei corsi proposti dalla Scuola. Segue il percorso di Vocalità infantile e Formazione Corale presso l’Aureliano con i Maestri Bruna Liguori Valenti, Carmelina Sorace e Ilaria Liberati. Frequenta il Corso per direttori di coro con il M° Carlo Pavese, al termine del quale dirige in concerto i Piccoli Cantori di Torino e il corso di direzione corale ad indirizzo voci bianche e giovanili con il M° José Maria Sciutto. Frequenta, come allievo effettivo, il corso di formazione "CoroLab" per direttori di coro (progetto ideato dalla Feniarco per lo sviluppo della coralità tra bambini e giovani) e una masterclass di direzione corale con il M° Luca Scaccabarozzi (Piceno Classica 6° edizione, San Benedetto del Tronto). Frequenta seminari di vocalità infantile presso l'Antoniano di Bologna con Sabrina Simoni, direttrice del Piccolo Coro "Mariele Ventre", seminari di vocalità afro-europea con Anita Daulne, performer e fondatrice del gruppo vocale Zap Mama, nonché workshop di CirclceSongs con Albert Hera. Si avvicina al canto barocco attraverso gli stage estivi organizzati dal Dipartimento di Musica Antica dell'Accademia Angelica Costantiniana e frequentando una Masterclass, organizzata dall'Associazione Archetipa Ottava, con il soprano Lia Serafini.

Prende parte, frequentando il triennio fondamentale, al XXXIII, XXXIV e XXXV Corso Internazionale di Canto Gregoriano di Cremona/Venezia dell'AiscGre, per i quali ha vinto anche una borsa di studio. Diviene membro e assistente alla direzione della Schola Gregoriana Monodia Urbis, diretta dal M° A. De Lillo. Frequenta un seminario sulla direzione del canto gregoriano presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra.

Consegue la Laurea Specialistica in Psicologia Dinamica e Clinica dell’infanzia, dell’adolescenza e della famiglia e la Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche della Valutazione e della Consulenza Clinica presso la Facoltà di Psicologia dell’Università La Sapienza di Roma, svolgendo attività di tirocinio presso il Dipartimento di Salute Mentale della ASL RM E. Desiderosa di trovare un punto di incontro tra la psicologia e la musica, si iscrive alla Scuola Quadriennale di Musicoterapia di Assisi e attualmente è prossima ad ottenere il Diploma in Musicoterapia: ha svolto attività di tirocinio in ambito musicoterapico presso l'Istituto di Riabilitazione Handicap e Disabilità "Eugenio Litta", a Grottaferrata. 

Appassionata di LIS (Lingua dei Segni Italiana), ha frequentato il corso di sensibilizzazione alla LIS (20 ore) presso l'ISSR (Istituto Statale Sordi) di Roma ed è prossima a frequentare il corso per l'ottenimento del certificato di 1° livello presso l'Associazione Lis-Learning (Bologna). Con il supporto di un'interprete LIS, sta mettendo in repertorio con i propri cori vari brani che i coristi cantano e segnano contemporaneamente, rendendo così comprensibile il testo ed il ritmo anche ad un pubblico sordo..

Ha iniziato giovanissima lo studio della Danza Classica e Contemporanea formandosi con i Maestri L. Colognato, F. Gaggi, L. Martelletta, E. Rulli, O. Malitskaya prendendo parte a rassegne e concorsi. Approfondisce le tecniche di Espressione Corporea con Susanne Martinet in Francia (Aix En Provence) e segue seminari di Improvvisazione di Danza con Barbara Haselbach del Mozarteum di Salisburgo. Si appassiona al Movimento Espressivo e alle Danze Popolari grazie a Marcella Sanna nonché alla Body Percussion grazie a Ciro Paduano, seguendo numerosi corsi e seminari.

Attività lavorativa

Docente presso la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia (Coro di Voci Bianche, Strumentario Orff e Movimento Espressivo, Teoria), per conto della quale svolge anche attività di formazione Orff-Schulwerk per insegnanti di scuola primaria e dell'infanzia, presso l’Accademia Musicale Clivis (Pianoforte, Coro di Voci Bianche “Limpide Note” di cui è fondatrice e con il quale nel 2015 ha vinto il Primo Premio al Concorso Nazionale "San Vigilio In...Canto", Canto individuale, Teoria), presso l'Accademia di Arte Drammatica Cassiopea sia all’interno del Triennio di Formazione Professionale sia all’interno dei laboratori amatoriali (Canto), presso l’Accademia Europea Musicale (Coro di Voci Bianche “Happy&Snappy” di cui è fondatrice) e presso la Scuola Internazionale Montessori Nerina Noè (Coro di Voci Bianche, Propedeutica, Educazione al Suono).  Docente di Esercitazioni Corali nei corsi Preaccademici del Conservatorio di Musica “A. Casella” dell’Aquila presso l’Accademia Europea Musicale, con esso convenzionata; docente all’interno del Corso “Esperto in Musicoterapia della Risonanza” (Laboratorio di Ricerca della Vita – La Torre, Torino).

Dal giugno 2016 è direttore del Coro Ebraico di Roma "Ha Kol", con il quale svolge attività concertistica in Italia e all'Estero. Nel luglio 2017, il Coro si è esibito a San Pietroburgo presso la Mariinsky Theatre Concert Hall e presso la Cappella Accademica di Stato, rappresentando l'Italia in occasione del V Festival Europeo dei Cori Ebraici.

E' fondatrice e direttrice del Coro Giovanile "With Us", del Coro Familiare "CinqueCinquanta+" e del Coro di Voci Bianche “Voces Angelorum” (www.vocesangelorum.it). Dirige, insieme a Dodo Versino, il Grifoncoro, formazione corale giovanile che collabora con il I Municipio di Roma. E' co-fondatrice e membro della Schola Gregoriana Internazionale "Audi filia", con la quale si è già esibita a Orselina (Svizzera) nel 2012 nell'ambito della Rassegna internazionale "Cantar di Pietre" in occasione della consegna del Premio Agustoni, a Locarno (Svizzera) nel 2015 alla medesima Rassegna, a Vigo di Fassa (Trento) nel 2013 e 2015 nell'ambito della Rassegna "Ispirazioni d'estate", e a Torino nel 2014 in occasione del 2° Convegno Nazionale dei Gruppi Corali Gregoriani, organizzato dall'AiscGre. E' corista e vice-diretttice dei Notevolmente, diretti da Marco Schunnach. 

Ha collaborato in qualità di vocal coach alla realizzazione degli spettacoli teatrali "Le figlie di Magdalene" e "Unter der Uniform", andati rispettivamente in scena il primo nel luglio 2012 presso il Teatro SalaUno e nell'ottobre 2014 presso il Teatro Ambra alla Garbatella,  e il secondo nel luglio 2013 presso il Teatro Quarticciolo in Roma (regia di Tenerezza Fattore).

Docente per il laboratorio voci bianche a "Cantabilia 2016", meeting corale nazionale organizzato dall'Associazione "La Chiave delle Arti" tenutosi a Fiuggi presso il Parco Termale Bonifacio VIII. Docente in campus corali, tra cui il 1° Campus Corale Giovanile organizzato dall'Associazione Cori Piemontesi (Sampeyre - CN) e i campus organizzati dall'Accademia Musicale Clivis (Avigliano Umbro). Realizza annualmente come docente corsi di vocalità infantile rivolti ad insegnanti, musicisti e direttori di coro presso l'Accademia Musicale Clivis, Roma. 

E' stata invitata a tenere uno stage di vocalità per il GRANDE CORO (costituito da dipendenti Rai, FAO, Regione Lazio, Inail, Castelli Singers. Dir. M° Fabrizio Adriano Neri) per il Coro Giovanile della Cappella Musicale del Duomo di Camerino (Dir. M° Vincenzo Pierluca) e per il Coro di Voci Bianche della Scuola Media "Bachelet" (Dir. M° Marilena Lopergolo).

E' stata Membro di Giuria nella XIV, XXI e XXIII edizione del Concorso Regionale "E. Macchi" per cori di voci bianche operanti nella scuola primaria e secondaria di primo grado del Lazio, organizzate dall'A.R.C.L. con il patrocinio della Feniarco. Membro di Giuria nel 2013 e nel 2014 nelle audizioni per la stagione concertistica della Camera Musicale Romana e della Titania Eventi. 

Ha curato la preparazione vocale del Coro di Voci Bianche della Cappella Musicale di San Giacomo in Augusta insieme al M° Flavio Colusso ed ha collaborato alla preparazione del Coro dei Bambini e delle Voci Bianche della Scuola Popolare di Musica di Testaccio dirigendoli in occasione del Festival d'Europa 2011, svoltosi a Firenze, e di due concerti presso i Teatri Palladium e Olimpico in Roma, all'interno del progetto "Mani Bianche".Ha insegnato Propedeutica Musicale e Educazione al Suono presso l'Highlands Institute e la Scuola Internazionale La Maisonnette; ha svolto laboratori musicali in vari nidi e scuole dell'infanzia, nonché laboratori corali in scuole primarie, tra cui la Scuola Pontificia Pio IX.

Ha lavorato come insegnante e coreografa presso il Centro Sportivo “Divino Amore” nei corsi di danza classica di livello propedeutico e intermedio.

Lavora da molti anni nel campo della Cooperazione Internazionale in Associazioni che portano avanti progetti di recupero e sostegno di minori in difficoltà, abbandonati, abusati che vivono nei paesi in via di sviluppo. Ha seguito convegni e seminari riguardanti temi quali l'intercultura, l'educazione alla mondialità, la cooperazione allo sviluppo ed ha frequentato il XXI Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione ai Diritti, organizzato dall'Unicef presso l'Università La Sapienza di Roma. Ha lavorato presso l'ONG Vides Internazionale, dove ha svolto anche il Servizio Civile Nazionale, e per otto anni si è occupata del settore "Sostegno a distanza" presso l'Associazione Onlus La Cometa.

E' membro della SIPNEI (Società Italiana di PsicoNeuroEndocrinoImmunologia). Nel 2008 è stata invitata a prendere parte al Congresso Nazionale SIPNEI "Geni e Comportamenti, Scienza e Arte della vita", nell'ambito del quale ha presentato un intervento dal titolo "La Musica e l'Armonia interiore: presentazione e dimostrazione", in collaborazione con il M° P. Subrizi. Ha pubblicato sulla rivista Medicina Naturale un articolo dal titolo "A tavola con neurotrasmettitori e neuromodulatori" (M. Grandi, C. Di Lorenzo, G. Martinengo, 2006).